IL MARRUCCHINO

Aeroporto: nasconde colibrì nelle mutande

Sicuramente in volo si sarebbe agitato e in tanti lo avrebbero guardato perplessi: fortunatamente, è stato beccato prima dell’imbarco. Protagonista, un viaggiatore olandese, sorpreso con una dozzina di piccoli colibrì infilati nei suoi boxer.  Il “contrabbandiere” aveva cucito gli esemplari – che non risulta siano stati sedati – all’ interno di sacchetti speciali all’interno dei suoi boxer, ma è stato fermato all’aereoporto di Rochambeau, a Cayenne (Guyana Francese). Gli uccelli erano avvolti nella stoffa singolarmente e il nastro adesivo impediva loro la fuga. L’uomo è stato arrestato.

 

 

 

Fonte: http://www.leggo.it/articolo.php?id=140559

Annunci
Questa voce è stata pubblicata il 29/09/2011 alle 12:35 PM. È archiviata in blog, cronaca, esteri, voci con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: