IL MARRUCCHINO

LA STORIA DEL “PAINTBALL EXTREME NAPOLI”

Com’è iniziato tutto? Cosa ha spinto un comune ragazzo a gettarsi a capofitto in un’ avventura che tanti avrebbero abbandonato ancora allo stadio di “idea”?

E’ iniziato tutto in Croazia – racconta Ivano – ero in vacanza con gli amici e due di loro,  Adriana Scarpato e Pasquale Grassia mi parlarono del paintball. Era il 2009 e sinceramente non sapevo neanche cosa fosse questo “peintball” …fatto sta che alla prima partita, fu subito amore ed espressi l’idea di organizzare il paintball a Napoli.

L’idea rimase tale per poco e in un anno il Paintball Extreme Napoli fu inaugurato su di un terreno a ridosso della circumvesuviana tra Casoria e Volla. Era iniziata la scalata al successo.

Il termine “successo” non è usato a caso, dati i risultati ottenuti dalla squadra formatasi su questo campo grazie a questa associazione e che ha partecipato a diversi tornei nazionali nell’ambito del Campionato Italiano di Paintball.

Dopo aver affrontato i primi due tornei a Napoli con squadre anche di altre regioni, giusto per testare il proprio livello, il team partenopeo decise fare il salto di qualità accettando di partecipare ai torneri nazionali.

La scalata al successo è stata rapida e ha portato il team dell’ EXTREME NEAPOLIS  a piazzarsi 5° al primo torneo (a Roma) e successivamente sempre 2° alle successive 3 tappe e 1° al torneo di Montelivato, facendo esordire per la prima volta un 13enne e ben tre 14enni.

Risultati importanti che hanno portato Giuliano Russo (fratello d’ Ivano) e Luigi Valente alla chiamata per il “The Millennium European Paintball Series” torneo europeo che mette a confronto le migliori squadre nazionali composte ovviamente dai giocatori più in forma e abili delle diverse squadre presenti in ogni singola nazione. Una sorta di Champions League.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata il 28/09/2011 alle 11:39 PM. È archiviata in blog, cronaca, SPORT, voci con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

Un pensiero su “LA STORIA DEL “PAINTBALL EXTREME NAPOLI”

  1. Pingback: PAINTBALL EXTREME NAPOLI: Il successo del primo Paintball Campano « IL MARRUCCHINO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: